Team

Giuseppe Altana

Architetto

giuseppe.altana@studiolsa.it

Giuseppe si laurea al Politecnico di Milano nel 1983 producendo una tesi di composizione architettonica con il Professor. Giorgio Grassi sul recupero dell’area del porto di Fiera Catena a Mantova. Dopo alcune brevi esperienze, tra cui un anno a Bardolino in provincia di Verona, nel 1985, chiamato dall’ex compagno di studi Antonio Sassi, entra nello studio dell’Ing. Lauro Sacchetti ricoprendo vari ruoli fino a diventarne socio. Attualmente si occupa di progettazione architettonica e urbanistica. Nei primi anni ’90 si avvicina al mondo del disegno digitalizzato e da allora segue costantemente e gestisce l’evoluzione informatica dello studio in tutte le fasi del lavoro di progettazione. Ama i volumi semplici, articolati dal gioco dei pieni e dei vuoti; lo intriga l’intervento sull’esistente, grazie a cui è possibile riscoprire la storia degli edifici, dei loro materiali e dell’evoluzione che hanno avuto nel tempo. Da sempre coltiva la passione per i viaggi alla ricerca delle architetture antiche e moderne, immerse in una realtà fatta di cultura, storia, sapori e suoni ogni volta da riscoprire. Ama ascoltare la musica, soprattutto dei grandi compositori tedeschi, da Bach a Mahler. Nel 2000 conosce Monica, appassionata di arte, progettista di interni, attenta al dettaglio e al colore, complementare alla sua devozione per il gioco di spazi e volumi. Nel 2001 si sposano e l’anno dopo nasce uno splendido bambino, ora ragazzo che, come afferma spesso il padre, chissà cosa farà da grande.